AdvertisementAdvertisementAdvertisement

Etp, flussi trainati dal reddito fisso

Etp, flussi trainati dal reddito fisso

Il commento di BlackRock Etp Landscape sull’andamento globale del mercato degli Etp nel mese di novembre 2018

A novembre la raccolta globale degli Etp è stata pari a 56,5 miliardi di dollari, il miglior mese dell’anno da gennaio, grazie all’impulso del reddito fisso e all’interesse per i diversi segmenti dell’azionario, ad eccezione di quello europeo.

I flussi del reddito fisso sono stati pari a 18,7 miliardi di dollari – la migliore raccolta mensile da giugno 2017 – guidati dai fondi governativi statunitensi per 9,1 miliardi di dollari, unitamente a una diversificazione tra altre categorie di fondi in un contesto di irrigidimento delle condizioni finanziarie, tra tassi di interesse più elevati, apprezzamento del dollaro e maggiore volatilità dei mercati azionari.

I flussi sull’azionario statunitense hanno raggiunto i 19,0 miliardi di dollari, quasi cinque volte il dato di ottobre, sulla scia dei solidi risultati delle società statunitensi e di una forte crescita economica domestica.

L’azionario dei mercati emergenti (Em) ha registrato un secondo mese di consistenti afflussi, pari a 10,3 miliardi di dollari, suddivisi tra fondi Broad Multi-Country e fondi Single-Country, quest’ultimi guidati dall’azionario cinese con 2,4 miliardi di dollari alla luce dell’accordo per il rinvio dei dazi Usa di 90 giorni.

L’azionario europeo ha registrato deflussi per 2,3 miliardi di dollari – il nono mese negativo consecutivo – sullo sfondo di una crescita degli utili relativamente modesta, di un debole slancio economico e dell’incertezza politica.

Dallo stesso autore