AdvertisementAdvertisement

Inchiesta

I nuovi Megatrend su cui puntare

I nuovi Megatrend su cui puntare

Quali sono le tendenze che stanno cambiando il mondo? I megatrend sono grandi mutamenti in ambito sociale, economico, ambientale e tecnologico che stanno generando forti cambiamenti a livello globale. Puntare sui grandi cambiamenti può rivelarsi una scommessa vincente.

Abbiamo chiesto alle principali società di gestione del risparmio quali sono i megatrend più interessanti in cui investire, ipotizzando un orizzonte temporale a medio termine (5-7 anni) e uno a lungo termine (oltre dieci anni) sulla base del rapporto tra rischio e rendimento potenziale. In generale, tra i i temi di medio periodo sono stati citati quelli legati alle nuove tecnologie, come internet of things, cloud computing, intelligenza artificiale, information security e security services.

Temi di più lungo termine sono quelli demografici, come l’invecchiamento della popolazione o lo sviluppo di una nuova classe media nei mercati emergenti. Ma anche temi legati alla preservazione del nostro pianeta: riscaldamento globale, impatto ambientale, come ad esempio la scarsità dell’acqua, la gestione delle risorse forestali e la produzione di energia pulita.

C’è chi ha evidenziato, invece, che il megatrend che accomuna gli orizzonti temporali dei due “investitori tipo” sia quello tecnologico e chi ha sottolineato che la scelta di un tema in funzione di differenti orizzonti temporali non sia l’approccio corretto, in quanto le opportunità d’investimento derivano dall’interazione di differenti megatrend in grado di modificare il mondo in cui viviamo.

Vediamo in dettaglio i contributi:

I consumi digitali hanno garantito i rendimenti migliori agli investitori Henk Grootveld, Robeco

Investimenti tematici: “L’importanza dell’interazione di differenti megatrend” Daniele Cammilli, Pictet Asset Management

La digitalizzazione sarà il grande tema degli anni a venire Riccardo Cervellin, Amministratore Delegato di Gam (Italia) Sgr

Tecnologia e sicurezza informatica sono i megatrend per eccellenza Anthony Ginsberg, gestore di Han-Gins

Intelligenza artificiale: vantaggio competitivo per le aziende Tobias Rommel, portfolio manager di Dws, gestore del Dws Invest Artificial Intelligence fund

Nuove tecnologie: investimento redditizio nel medio periodo Filippo Stefanini, responsabile multimanager Investments & Unit Linked di Eurizon Capital Sgr

Stefania Basso

Laureata all'Università Statale di Milano, dal 2006 collaboro con Fondi&Sicav. Lunga esperienza nel settore del risparmio gestito come marketing manager presso Franklin Templeton Investments e J.P. Morgan Fleming Am a Milano e a Lussemburgo. Breve esperienza presso Lob Media Relations come ufficio stampa per alcune realtà finanziarie estere. In tutto il mio percorso professionale ho lavorato a stretto contatto con persone provenienti da diverse parti del mondo, che mi hanno permesso di avere un approccio dinamico e stimolante e di apprendere attraverso il confronto con realtà differenti.

Dallo stesso autore