Inserimenti di peso per il private di Mediobanca

Inserimenti di peso per il private di Mediobanca

Parallelamente allo sviluppo della rete dei consulenti finanziari guidata da Duccio Marconi, Mediobanca punta con decisione anche sul private banking. La divisione guidata da Angelo Viganò ha appena annunciato l’ingresso di due nuovi banker, Jacopo Gerosa e Claudia Mazzola.

Gerosa proviene dalla sede londinese di Citigroup dove ha lavorato per sei anni, partecipando attivamente allo start-up del  progetto di private banking sul mercato italiano di Citi servendo la clientela con patrimonio liquido oltre i 25 milioni e portafoglio superiore a 5 milioni di dollari. Professionista con un profilo internazionale, Gerosa ha iniziato la sua carriera in J.P. Morgan e successivamente ha lavorato come banker anche presso Credit Suisse.

Mazzola entra invece in Mediobanca dopo sei anni trascorsi in Bnp Paribas Private Banking occupandosi della gestione e dello sviluppo della clientela private con particolare riferimento alle operazioni sinergiche con la divisione corporate. Banker con esperienza ventennale nel settore bancario, la gran parte spesa a servizio della clientela ultra high net worth, ha in precedenza lavorato per altre realtà del settore come Ubi Banca Private Banking ricoprendo anche il ruolo di supervisor di una Private Banking Unit.

Gli inserimenti si collocano nel più ampio piano di crescita della divisione private del gruppo di Piazzetta Cuccia che, come annunciato, punta nei prossimi tre anni ad accrescere la propria struttura con circa 30 nuovi banker e a incrementare gli asset di 6 miliardi.

 

 

Massimiliano D'Amico

Dopo aver lavorato per alcune testate locali, ho iniziato la mia carriera giornalistica nell’ambito finanziario nel 2006. Alla ricerca di nuovi stimoli professionali nel 2009 sono passato a FONDI&SICAV dove, nel 2014, sono stato nominato vicedirettore. In particolare curo l’inserto “Consulenti&Reti”. Ogni mese intervisto gli amministratori delegati delle principali strutture della consulenza finanziaria italiana e analizzo gli argomenti più “caldi” del momento. Mi occupo anche di www.videofinanza.it, il portale dedicato esclusivamente alle video-interviste a gestori-strategist (italiani e stranieri) dei più importanti asset manager globali e ai protagonisti del mondo delle reti di consulenza finanziaria.

Dallo stesso autore