A maggio l’industria ha raccolto 16,5 mld

Da inizio anno la raccolta complessiva ammonta a 87,7 mld e il patrimonio gestito sale a quota 1.742 mld. I dati della Mappa mensile a cura di Assogestioni

Il mese di maggio si chiude con sottoscrizioni nette per 16,5 miliardi di euro. Le masse gestite dal sistema al termine del periodo di rilevazione sfiorano i 1.742 miliardi di euro. Il 47,9% degli asset gestiti è impiegato nelle gestioni collettive contro il 52,1% investito nei mandati. Le gestioni di portafoglio, nel corso del mese, raccolgono 4,9 miliardi di euro, suddivisi tra mandati retail (+2,3mld) e istituzionali (+2,6mld).

Protagonisti della raccolta sono i fondi aperti che registrano flussi per 11,6 miliardi di euro e il cui patrimonio (45,2% del totale) supera i mandati istituzionali. Le preferenze degli investitori 2 si sono indirizzate in particolare verso i prodotti flessibili (+6mld), gli obbligazionari (+1,75mld), i bilanciati (+1,23mld) e gli azionari (+537mln).