Aum in aumento per gli Etf smart beta

L’analisi di Lyxor sui flussi degli Etf smart beta a livello europeo mette in evidenza che è il settore continua a godere di ottima salute.

Nei primi tre mesi dell’anno la raccolta netta di nuovi capitali è stata di due miliardi di euro, con afflussi record su base annuale a febbraio 2016 per 907 milioni di euro e un ottimo andamento a marzo con nuovi attivi per 807 milioni di euro. Le masse in gestione totali si attestano a 16,7 miliardi di euro (inclusi gli Etf su indici ponderati in base al rendimento), in aumento del 4% rispetto a fine 2015, mentre le attività smart beta sono addirittura raddoppiate dalla fine del 2014.

Gli afflussi maggiori si sono registrati sulle strategie di tipo risk based, basate sulla volatilità e su altri metodi quantitativi, con un record per gli Etf minimum volatility che da inizio 2016 hanno raccolto 1,2 miliardi di euro. A causa delle forti incertezze che caratterizzano il panorama economico e monetario a livello globale, gli Etf low volatility hanno continuato a suscitare un notevole interesse, in particolare quelli su indici Usa e globali. Nella categoria factor allocation, gli Etf multifactor hanno continuato a registrare afflussi, per 357 milioni di euro da inizio anno, soprattutto su indici europei, poiché gli investitori cercano fonti di diversificazione date le scarse performance dei mercati azionari. Nella categoria delle strategie fundamental, basate sull’impronta economica di un’impresa (mediante coefficienti contabili) o di un Paese (mediante parametri macroeconomici), gli Etf di qualità incentrati sul reddito hanno tratto vantaggio dal contesto di rendimenti bassi, in virtù del loro interessante profilo di rischio-rendimento.

 

Paola Sacerdote
Nata a Milano ma cresciuta a Ivrea, patria del sogno olivettiano di cui ho visto il triste tramonto, ho studiato Scienze Politiche all'Università degli Studi di Milano. Dopo una esperienza nel mondo della finanza come consulente, oggi collaboro a tempo pieno con il gruppo FONDI&SICAV.
Advertisement