Interviste

E’ arrivata l’ora della selezione sul Nasdaq

La maggior parte delle società di sicurezza informatica sono un buon esempio di voce fuori dal coro nel tech a stelle e strisce. Intervista a Rahul Bhushan, Rize ETF

Tech US: meglio le aziende che fanno utili senza problemi di leverage

Le aziende growth invece hanno aumentato il debito e soprattutto fatto aumenti di capitale con conseguenze negative per i titoli azionari. Volpi, Pharus Sicav

I tecnologici Usa entrano nella fase della maturazione del business

Le quotazioni si basavano su aspettative irrealistiche e le trimestrali hanno cominciato a mostrare una realtà molto diversa. Dan Suzuki, iM Global Partner

Tech USA: meglio un atteggiamento di prudenza nel breve termine

"Continuiamo comunque a credere che la tecnologia sia abbastanza resistente in diverse aree del settore." Intervista a Leu Qiu, AllianceBernstein

Il 2022 segnerà l’inizio fase di riequilibrio dell’esposizione ai bond emergenti

I mercati emergenti offriranno rendimenti interessanti se confrontati con la storia recente e gli altri mercati obbligazionari. Bajaj, Lombard Odier

Quando la stretta della Fed si fermerà, le valute Em risorgeranno

La frenata del rialzo dei tassi permetterà all’usd di deprezzarsi e alle valute EM di iniziare a sovraperformare. Bryan Carter, HSBC Asset Management

Bond emergenti: “Bene Africa e America Latina”

"Il nostro posizionamento è difensivo nei Paesi con un alto profilo di duration e una correlazione al rendimento del dollaro". Intervista a Grünwald, Raiffeisen CM

Em bond, il sell off potrebbe continuare

I deflussi dall’asset class vengono alimentati dalla combinazione di alcuni fattori sfavorevoli. Massimiliano Marzo, chief economist di Riv-Capital

Brandywine Global: “Opportunità valutarie in Polonia, Repubblica Ceca e Ungheria”

"La nostra attuale esposizione nei mercati emergenti locali è espressa perlopiù attraverso i mercati valutari e alcune obbligazioni selezionate"

I Treasury hanno pesato più di ogni altro fattore sul debito Em

Il rialzo dei rendimenti dei titoli di stato Usa spiega in larga parte il calo delle quotazioni dell’asset class. Jeff Grills, responsabile del team Em debt di Aegon AM

Wellington Management: “Le obbligazioni societarie dei ME sono interessanti”

Una serie di emittenti societari beneficerà del deleveraging innescato naturalmente dal ritorno della crescita e dalla ripresa dei flussi di cassa. Intervista a Kevin Murphy

Non solo inflazione e tassi, anche la Cina ha pesato sul calo degli Em bond

La volatilità delle obbligazioni cinesi ha esercitato un’influenza negativa sull’asset class. Morgan Harting, gestore dell’AB Em multi asset portfolio di AllianceBernstein

SSGA: “Bene il credito societario in valuta forte”

Il debito dei mercati emergenti è stato penalizzato dall’inflazione elevata, stretta della politica monetaria statunitense e conflitto Russia-Ucraina. Intervista a Lyubka Dushanova