Mercati

Per il nuovo governo il primo banco di prova sarà la legge di bilancio

L'attenzione si focalizzerà sui rapporti con le istituzioni europe. Da questi dipendono il Pnrr e il controllo degli spread monetari. Pietro Baffico, abrdn

Tra inflazione e contrazione, cosa stanno scontando i mercati finanziari?

Filippo Casagrande, head of insurance investment solutions  illustra le linee guida dell'asset allocation di Generali Asset & Wealth Management

Gli em sono più virtuosi ma non immuni

L’eventuale risoluzione dei problemi geopolitici porterebbe vantaggi a singole aree dell’universo emergente.  Intervista a Giovanni Buffa di AcomeA SGR

Esito elezioni italiane già prezzato dal mercato

Il mercato si aspettava il risultato e attende le scelte che il nuovo esecutivo annuncerà nei prossimi mesi. Andy Mulliner, Janus Henderson

USA, l’era dell’interventismo fiscale è davvero finita?

Gli Stati Uniti sono stati privati del punchbowl fiscale. Quale sarà l'approccio? Il commento di Libby Cantrill, Head of US Public Policy di PIMCO

Pictet AM: “Puntiamo su strategia focalizzata sull’impatto positivo generato”

La transizione globale verso futuro più sostenibile è un processo ormai irreversibile. Le imprese con prodotti e servizi già allineati agli SDG sono ben posizionate per ottenere i risultati migliori

Emergenti, investitori oscillano tra ottimismo e cautela

I produttori di commodity sono interessanti, dato che la domanda di prodotti tecnologici, dai veicoli elettrici agli smartphone, resta elevata. Helfstein, Global X

Elezioni italiane: cosa aspettarsi?

L'analisi di Pietro Baffico, european economist di abrdn, in vista delle elezioni politiche di domenica. Quali gli effetti sui Btp e sui rapporti con l'UE?

Em: pandemia e rischi geopolitici fanno lievitare l’eterogeneità

Il conflitto, il Covid e l’inflazione hanno messo in evidenza le profonde differenze tra i paesi emergenti. A colloquio con Alessia Berardi, Amundi Institute

Euro: conveniente ma non ancora interessante

Dopo essersi fortemente deprezzato nei confronti del Dollaro US per tutto il 2022, l’Euro è conveniente vs biglietto verde, ma poco appetibile in ottica di investimento. J.P. Morgan AM

Gran Bretagna: fiducia dei consumatori cala a -49 pts.

Apertura negativa per le borse europee. In mattinata siamo in attesa dei dati sull’indice PMI manifatturiero e PMI composito dei servizi dell’Eurozona. Aggiornamento sui mercati a cura di UniCredit

Elezioni: spread, Next Generation EU e non solo

Il successo di forze politiche non perfettamente allineate al progetto europeo può creare attriti, ma la Bce manterrà sotto controllo lo spread. Natixis IM Solutions 

Lemanik su Emergenti: “Sottovalutati Cina, Corea del Sud, Europa dell’Est”

Attesa rotazione verso i paesi con una forte correlazione con l'economia globale. Visibilità geopolitica più costruttiva beneficerebbe l'azionario. Zimmermann