Focus su Europa e rendimenti

Il commento di Olivier P. MüllerInvestment Strategy CIO Office Europe/Switzerland di Credit Suisse

Potenziale di valore in Europa
Nell’ambito del nostro tema «Azioni dei paesi avanzati alla ribalta»favoriamo le azioni europee. La politica monetaria della BCE fornisceun sostegno e, dal momento che l’inflazione resta attenuata,la banca centrale gode anche di una maggiore flessibilità perestendere i suoi mezzi di stimolo monetario. Negli ultimi mesi sonoemersi diversi fattori di sostegno. (1) Il calo del prezzo del greggiostimola la domanda dei consumatori e fa scendere i costi di inputper le aziende. (2) L’indebolimento dell’euro sta aiutando le societàorientate alle esportazioni. (3) Il processo di creazione dei crediticontinua a migliorare gradualmente, e gli standard per la concessionedei prestiti delle banche vengono lentamente allentati. (4)Hanno avuto lentamente avvio le riforme strutturali, ad es. la riformadel mercato del lavoro italiano. La valutazione continua a fornireun sostegno a fronte di tassi d’interesse che continuano a esserebassi e di utili che hanno raggiunto dei minimi. Inoltre, mentre leprospettive per la crescita delle aziende europee sono un po’ migliorate,gli attuali corsi delle azioni riflettono un giudizio estremamentepessimistico, e molte società vengono negoziate significativamenteal di sotto dei livelli pre-crisi. Tutto ciò suggerisce che,con ogni probabilità, le azioni europee continueranno a evidenziareun’outperformance.

Per realizzare rendimenti: credito e dividendi
Sebbene la politica monetaria stia evidenziando un andamento divergente,nel senso che, con ogni probabilità, la Fed statunitensesta cominciando a inasprire la propria politica quest’anno, mentrele banche centrali europea, svizzera e giapponese proseguono neirispettivi allentamenti, i rendimenti restano a minimi record. Tra gliinvestimenti alternativi nel reddito fisso rientrano una selezione diobbligazioni in valuta forte e locale dei mercati emergenti, il debitosubordinato di società e titoli finanziari in Europa e una selezionedi obbligazioni high-yield di società solide. In ambito azionario, anchei titoli con un rendimento da dividendi elevato di società conflussi di dividendi con una buona copertura costituiscono un’alternativa.Inoltre, nell’ambito degli investimenti alternativi, sussistonostrategie con basse correlazioni con altre classi d’investimento eche offrono altresì delle distribuzioni e/o un apprezzamento del capitale,come la strategia equity long/short, da noi attualmente favorita.