La rete di consulenti CheBanca! ha superato 330 professionisti

Mentre si avvicina la fine di maggio, CheBanca! taglia un nuovo traguardo nella strategia di reclutamento. La rete guidata da Duccio Marconi ha infatti superato i 330 professionisti, registrando nuovi ingressi lungo tutto la Penisola. «Il progetto dei Consulenti finanziari CheBanca! sta riscuotendo un successo incredibile e questo ci riempie di orgoglio», ha commentato Marconi, che riveste il ruolo di direttore centrale Consulenti finanziari di CheBanca!. «Per poter sviluppare una rete di professionisti in grado di rispondere anche alle esigenze della clientela con patrimoni più complessi, da inizio 2019 abbiamo creato la divisione Private financial advisor della quale fanno parte i consulenti finanziari con più di 40 milioni di portafoglio».

I nuovi ingressi

Tra i nuovi ingressi ci sono in Piemonte, a Torino Fulvio Rocco (54 anni) da Deutsche Bank e Aldo Amore (61 anni) da Fineco.

In Lombardia, a Milano entrano da Banca Consulia Fabio Vantaggiato (49 anni) e Barbara De Luise (43 anni), mentre da IWBank arriva Fabio Brianzoli (43 anni).

In Veneto, a Dolo (Venezia), fanno il loro ingresso Simonetta Rostellato (54 anni) e Riccardo Isceri (56 anni), entrambi provenienti da Fineco.

Si rafforza il presidio territoriale anche in Toscana con nuovi professionisti provenienti da Fineco: a Montecatini Terme  Salvatore Pagliai (51 anni), Patrizio Biagini (61 anni) e Stefano Calzolari (55 anni). A Massa  Andrea Lucentini (52 anni) e Sonia Paolini (51 anni).

Nuovi ingressi anche in Lazio. Nella capitale entrano Lucia Scena (47 anni) e Riccardo Bastianini (53 anni), entrambi da San Paolo Invest; Sabrina Terenzi (51 anni) e Luca Battisti (56 anni) da Fideuram, e Massimiliano Valenti (46 anni) da Deutsche Bank.

In Umbria a Terni entra Marco Proietti (50 anni), ex Banca Generali.

 

Advertisement