Portogallo, aumentano ulteriormente aspettative prezzi per condizioni solide mercato

A cura di Stefania Basso

Aspettative di vendita restano sostenute. Sondaggio sul Mercato Residenziale Portoghese (PHMS) di RICS

Il Sondaggio sul Mercato Residenziale Portoghese (PHMS) di RICS del mese di marzo indica ancora una lieve ripresa dei prezzi, con un rialzo sostenuto delle richieste e dei volumi di vendita che rafforza le attese della futura crescita dei prezzi.
Nel settore delle locazioni, gli affitti sono rimasti ampiamente stabili per la prima volta in circa quattro anni mentre le aspettative indicano il proseguimento di questa tendenza.

Nel mercato delle vendite, la domanda di nuovi acquirenti ha continuato a salire a un ritmo solido, crescendo (a un livello maggiore o minore) per venti mesi successivi. Le vendite sono aumentate ulteriormente a marzo, segnando un miglioramento delle transazioni per tredici rapporti consecutivi. Le aspettative di vendita indicano che la crescita robusta proseguirà nel corso dei prossimi tre mesi.

Con l’attività del mercato delle vendite in costante miglioramento per un periodo di tempo prolungato, la ripresa dei prezzi si è consolidata ancora più fortemente. I prezzi degli immobili sono cresciuti in modo moderato negli ultimi tre mesi, dopo quasi cinque anni di persistente contrazione. La crescita dei prezzi nel breve termine potrebbe accelerare. I dati relativi alle attese segnano un nuovo massimo storico (serie iniziata nel 2010). Inoltre i prezzi potrebbero salire in tutte le regioni nei prossimi tre mesi, guidati da Lisbona e Algarve.

Grazie al rafforzamento dei fondamentali del mercato l’indice di fiducia nazionale (indicatore composito dei prezzi e delle aspettative di vendita) è cresciuto ancora a un massimo storico pari a +38 punti (da +36 del mese precedente).

Nel settore degli affitti la domanda degli affittuari è stata relativamente solida. Gli affitti sono rimasti stabili per la prima volta dal lancio della serie nel 2011. Nei prossimi tre mesi gli affitti potrebbero rimanere invariati.

Stefania Basso
Stefania Basso
Laureata all'Università Statale di Milano, dal 2006 collaboro con Fondi&Sicav. Lunga esperienza nel settore del risparmio gestito come marketing manager presso Franklin Templeton Investments e J.P. Morgan Fleming Am a Milano e a Lussemburgo. Breve esperienza presso Lob Media Relations come ufficio stampa per alcune realtà finanziarie estere. In tutto il mio percorso professionale ho lavorato a stretto contatto con persone provenienti da diverse parti del mondo, che mi hanno permesso di avere un approccio dinamico e stimolante e di apprendere attraverso il confronto con realtà differenti.