Home Lifestyle San Michele Appiano, prima Cantina altoatesina con Tre Stelle

San Michele Appiano, prima Cantina altoatesina con Tre Stelle

0
San Michele Appiano, prima Cantina altoatesina con Tre Stelle

La Cantina San Michele Appiano domina la strada e la fama mondiale del Vino dell’Alto Adige.

Se oggi i vini altoatesini godono di un’ottima reputazione, San Michele Appiano vi ha contribuito parecchio negli ultimi anni. La guida italiana “I Vini d’Italia” del Gambero Rosso l’ha nominata “Cantina Cooperativa dell’Anno 2021”, titolo già concessole 20 anni orsono, quando anche Hans Terzer venne eletto come uno dei migliori dieci winemaker al mondo. Al contempo l’autorevole guida ha eletto Hans Terzer come uno dei migliori dieci winemaker al mondo. I suoi vini vincono regolarmente premi nazionali e internazionali. Ne è un esempio calzante il Sauvignon Sanct Valentin che ininterrottamente da 18 anni viene insignito dei “tre bicchieri” del Gambero Rosso.

È proprio grazie al conferimento dei Tre Bicchieri ai suoi vini per trenta volte consecutive, che nel 2018 la Cantina San Michele Appiano ha ottenuto il titolo di prima Cantina altoatesina con Tre Stelle.

 Oltre 100 anni di storia vinicola

Costituita nel 1907 come cooperativa, oggi San Michele Appiano conta 330 soci che coltivano 385 ettari di vigneti. Di questi, il 75 percento è dedicato a vitigni a bacca bianca ed il 25 percento a vitigni a bacca rossa.

In particolare, i terreni nel paese di Appiano e dintorni offrono condizioni ideali per varietà come Pinot Bianco, Pinot Grigio, Chardonnay, Sauvignon, Gewürztraminer e Pinot Nero. Proprio questi vini hanno contribuito all’ottima reputazione della Cantina di San Michele Appiano.

Anche per i vini rossi di struttura ci sono dei piccoli ma eccellenti terreni in posizioni più calde lungo la Strada del Vino dell’Alto Adige. Il clima mite e soleggiato e gli ulivi che punteggiano i campi conferiscono alla regione il suo fascino mediterraneo e costituiscono la base per le caratteristiche inconfondibili dei vini, suddivisi in tre linee di qualità (linea Classica, linea Selezione e linea Sanct Valentin).

“Sanct Valentin”, la canonizzazione dei migliori vini

Nel 1986 nasce la linea di punta della Cantina, denominata Sanct Valentin, caratterizzata da vigneti scelti delle zone più vocate con produzione limitatissima. Questa linea si basa su una selezione meticolosa delle migliori uve ed una lavorazione individuale.

Acciaio per i vini aromatici (Sauvignon e Gewürztraminer) e fermentazione ed affinamento in barrique/tonneau per i vini rimanenti (Pinot Bianco, Pinot Grigio, Chardonnay, Pinot Nero, Lagrein, Cabernet e Merlot). Attualmente la barricaia è una delle più belle ed affascinanti di tutto l’Alto Adige.

 

APPIUS, Il “vino da sogno” di Hans Terzer

Le cose particolari richiedono tempo. Anche molto tempo se necessario. Per realizzare il suo sogno, il winemaker Hans Terzer di tempo se n’è preso tanto. Durante le sue visite periodiche nei vigneti già tanti anni fa notò che tra questi c’erano delle singole viti con pochi grappoli che però fornivano delle uve eccellenti. “Volevo raccogliere a parte proprio l’uva di queste viti, affinarla e produrne un vino completamente nuovo e strepitoso. Un vino come nessun altro prima nella Cantina San Michele Appiano.”

E pare esserci riuscito con l’APPIUS, che proviene da diversi vigneti storici del Comune di Appiano. APPIUS 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015 e 2016: ogni anno non solo viene reinterpretato il contenuto delle bottiglie, ma cambia anche il design. Ogni edizione, infatti, rispecchia la singola annata.

Lo scopo è di concepire una wine collection in grado di entusiasmare ogni anno gli appassionati di vino di tutto il mondo. L’edizione dell’APPIUS è limitata a circa 6000 bottiglie.

www.stmichael.it

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito utilizza i cookies.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.