Sustainability is Human. La sostenibilità sta dove stanno le persone

Avanzi promuove “Sustainability is Human. La sostenibilità sta dove stanno le persone”, un progetto di riconoscimento, ingaggio e disseminazione di esperienze di sostenibilità dal basso nel nostro Paese.

Supportato da un finanziamento del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare per azioni di comunicazione a favore della Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile.

L’obiettivo è quello di far emergere e mettere in rete le risorse di conoscenza e le pratiche orientate alla sostenibilità diffuse nella società, raccogliendo in una mappa partecipata gli attori, le iniziative e le esperienze di sostenibilità a livello nazionale per restituire una fotografia dell’intelligenza sociale attiva sul tema.

Sono state raccolte pratiche di sviluppo urbano e territoriale sostenibile, che operano sul territorio nazionale negli ambiti coerenti con l’SDG 11 dell’Agenda 2030 “Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, resilienti e sostenibili”, con l’idea che la sostenibilità può essere efficacemente perseguita se si stabilisce un dialogo tra politiche pubbliche ed energie sociali. Questo obiettivo è coerente con le finalità del Forum per lo sviluppo sostenibile, che il Ministero dell’Ambiente ha promosso per accompagnare l’attuazione della Strategia nazionale. Al Forum, cui hanno aderito finora più di 160 soggetti del mondo delle associazioni, della ricerca, delle imprese, delle organizzazioni degli interessi, ecc., spetta il compito di fornire un contributo per l’attuazione, la revisione e il monitoraggio della Strategia Nazionale, per qualificarne gli impatti sulle politiche per la sostenibilità e consolidarne i risultati.

La mappatura di Sustainability is Human raccoglie ad oggi circa 250 pratiche provenienti da tutta Italia, suddivise in 6 cluster tematici: ambiente, comunità di apprendimento, economia circolare, inclusione sociale, produzione culturale e turismo e accoglienza. Sono state approfondite in particolar modo 26 esperienze localizzate in regione Lombardia, dedicando loro una mostra che si aprirà mercoledì 11 dicembre dalle ore 17 presso Avanzi, in via Ampère 61/a. con le foto ritratto dei 26 autori di innovazione, scattate da Elisabetta Marangon, e un breve racconto. Perché la sostenibilità sta dove stanno le persone.

Mercoledì sarà anche l’occasione per discutere con i soggetti-chiave dello sviluppo sostenibile:

.Ministero dell’Ambiente, riguardo alle attività del Forum per lo sviluppo sostenibile;

.Regione Lombardia, che ha promosso il Protocollo lombardo per lo sviluppo sostenibile, coinvolgendo i protagonisti dello sviluppo regionale per guidare la transizione verso nuovi modelli di crescita;

.Fondazione Cariplo, che sostiene progetti e iniziative di grande rilevanza a favore della sostenibilità, promossi da amministrazioni pubbliche e organizzazioni del terzo settore, alcuni dei quali saranno ospitati nella mostra.

sustainabilityishuman.avanzi.org

Advertisement