Aegon

La rotazione da growth a value non segnerà la fine del mercato rialzista

L’assetto attuale è vulnerabile a un ritracciamento dei listini ma non si traduce in un’inversione di tendenza. Carolyn Bell, investment manager di Aegon Am
Advertisement