bond sovrani

La diffusione dei vaccini apre un’opportunità sugli spread degli Em bond

Da preferire I bond sovrani di frontiera e i corporate bond HY per via della bassa duration e della minore correlazione con i Treasury. Edwin Gutierrez, Aberdeen Standard

Aumento inflazione: bene azioni value e small cap

Su fronte obbligazionario, i bond sovrani ‘inflation-linked’ e i prestiti a tasso variabile sono alcune opzioni interessanti. Intervista a Yoram Lustig, T. Rowe Price

Schroders: “Investiamo in bond sovrani emergenti con rating più basso”

James Barrineau, Schroders, partecipa all'inchiesta di Fondi&Sicav sui government bond emergenti

Mercati emergenti e reddito fisso: la luce nel buio

I mercati emergenti offrono agli investitori fixed income un buon potenziale di rendimento rettificato per il rischio in un ciclo di cinque anni. Pictet AM

Old Mutual: “Ci posizioniamo all’estremità inferiore della struttura del capitale”

Lloyd Harris, Old Mutual, risponde alle domande di Fondi&Sicav sui corporate bond investment grade denominati in euro

Bce, un prolungamento servirebbe solo a garantire lo status quo

Le principali banche centrali sono ancora sotto i riflettori. Quali saranno le prossime mosse di Fed, Bce e BoJ nel breve-medio periodo? Il contributo di Stefan Kreuzkamp, Deutsche AM, all'inchiesta di Fondi&Sicav