candidati

I rischi politici sono alti, meglio avere obbligazioni in portafoglio

I rendimenti dei treasury saliranno oltre il 3% se Trump introdurrà gli stimoli fiscali e se la Fed porterà i tassi oltre il 2,5%. Iggo, AXA IM

Francia post-voto: quali implicazioni per i mercati?

La potenziale vittoria di Macron è percepita come la vittoria dell’Europa. I commenti di Schroders, Candriam IG, AB, State Street, Fidelity e UBS

Elezioni francesi: come posizionarsi

"Il risultato, favorevole ai mercati, è rialzista sull’azionario", sostiene Leung, research analyst, WisdomTree, Europe

Attualità politica al centro della scena la scorsa settimana

Leggera avversione al rischio sui mercati e tassi Usa in discesa a lungo termine. Craquelin, La Financière de l'Echiquier

Svolta per la Bce

La BCE è in una fase di politica monetaria completamente diversa rispetto alla Fed. L'analisi del team di Mps

Il populismo sbaglia strada

"L’avvento delle politiche di Trump non produrrà una nuova ondata rialzista. Accontentatevi di rendimenti globalmente diversificati del 3-5%", avverte Bill Gross, Janus

Usa, cosa si aspettano gli investitori dalle elezioni presidenziali?

"Gli investitori dovrebbero prepararsi a una maggiore volatilità focalizzandosi su un’asset allocation tattica e settoriale per proteggersi da possibili ribassi", avverte Kristina Hooper di Allianz Global Investors

Usa, cosa pensano i consulenti delle elezioni?

Dall'analisi di David Lafferty, Natixis Global AM, emerge l'alto livello di apatia e frustrazione tra i consulenti, sia negli Stati Uniti sia a livello internazionale
Advertisement