diversificazione

Candriam: “L’approccio globale premia il mercato high yield Usa ed europeo”

Nicolas Jullien, head of High Yield & Credit Arbitrage/Deputy Global head of Credit di Candriam, chiude l'inchiesta di Fondi&Sicav sui bond high yield

T.Rowe Price: “Cautamente ottimisti sui mercati HY per il resto dell’anno”

Mike Della Vedova, co-gestore del fondo T. Rowe Price Funds SICAV - Global High Income Bond, risponde alle domande di Fondi&Sicav sui bond High Yield

High yield bond in direzione divergente

L'aumento del numero di imprese in difficoltà segnali la necessità di usare maggiore prudenza o piuttosto la presenza di opportunità? JP Morgan

In cerca delle sottili differenze tra i Mercati Emergenti

Il debito dei Mercati Emergenti beneficia di un contesto fondamentale favorevole, con l'indice in valuta locale che è sceso ai minimi storici in termini di rendimento. JP Morgan

Beneficiare della disruption con le small-cap

Alcune small-cap hanno tratto vantaggio dalle loro dimensioni per adattarsi a forze di mercato disruptive. Schroders

Il caso del debito emergente in valuta locale

Il recente downgrade del debito argentino da parte di S&P e Fitch ha messo in luce l'importanza della diversificazione negli indici sul debito in valuta locale degli Em. SPDR ETFs

I cinque fattori che incidono sulle scelte degli investitori italiani

Rischio, consapevolezza del rischio, aspettative di rendimento, confusione tra strumenti attivi e passivi e diversificazione. Antonio Bottillo, country head per l'Italia di Natixis Im

Robeco: “La sovradiversificazione non è ottimale per ottenere una sovraperformance”

Robeco. Wim-Hein Pals risponde alle domande di Fondi&Sicav sui mercati azionari dei Paesi emergenti
Advertisement