economia

Trump spingerà lo spirito imprenditoriale

Per i prossimi quattro anni almeno, i mercati finanziari mondiali si concentreranno sulla presidenza Trump. Il commento di Richard Woolnough, gestore obbligazionario M&G Investments

Gli indicatori non bastano

Correzione sui mercati nonostante tenuta di indicatori economici e trimestrali e ripresa M&A. Marc Craquelin, direttore della gestione di Financière de l’Echiquier

Una mina vagante chiamata Trump

Il commento di Didier Saint-Georges, managing director di Carmignac, in occasione del discorso di insediamento del presidente USA Donald Trump, in programma per domani

2017, un anno decisivo per la politica

"Siamo certi che i policy maker non resteranno fermi di fronte a eventi che possano minare quattro anni di politica volta al risanamento dell'economia", commenta Lawson, Standard Life Investments

Normalizzazione o nuove regole per la politica monetaria?

Il Credit Suisse Research Institute analizza le sfide principali che le banche centrali saranno chiamate ad affrontare nel corso dei prossimi anni

Pictet AM: ” Puntiamo sui titoli del settore tecnologico ed energetico”

Prosegue l'inchiesta di Fondi&Sicav sulle prospettive dell’azionario Europa con il contributo di Marco Piersimoni, senior portfolio manager di Pictet Asset Management

Settori “growth”: il pendolo potrebbe oscillare a loro favore nel 2017

Prosegue l'inchiesta di Fondi&Sicav sulle prospettive dell’azionario Europa con l'intervento di Franz Weis, gestore del fondo Comgest Growth Europe, Comgest

Lo scenario è ancora favorevole al credito

I rendimenti dei Treasury oltre il 3% potrebbero essere il fattore scatenante della rotazione verso i titoli di Stato. Chris Iggo, chief investment officer obbligazionario, AXA IM
Advertisement