establishment

Francia post-voto: quali implicazioni per i mercati?

La potenziale vittoria di Macron è percepita come la vittoria dell’Europa. I commenti di Schroders, Candriam IG, AB, State Street, Fidelity e UBS

Europa, in un contesto politico incerto concentriamoci sugli aspetti positivi

"Noi ci prefiggiamo di trarre vantaggio dalla volatilità di mercato per acquistare titoli di buona qualità a sconti immeritati", sostiene Dicken di Columbia Threadneedle

Il Bel Paese resterà a galla anche dopo il 4 dicembre

Con le campagne per il SI e per il NO in pieno svolgimento, i sondaggi sull'esito referendario si sono rivelati inconcludenti. L’analisi di Maria Municchi di M&G Investments

Banche centrali al limite, si torna ai fondamentali

Perché i fondamentali sono passati in secondo piano? L'analisi di Brian Smith, senior vice president US Fixed Income, TCW

Attenti al contropiede

Contro l’instabilità, stare in agguato, pronti a sfruttare con la massima precisione ogni possibile occasione, evitando il contropiede. Didier Saint-Georges, membro del comitato investimenti, Carmignac
Advertisement