psicologia

L’arroganza dell’ignoranza: l’effetto Dunning-Kruger

L’ignoranza genera arroganza mentre la competenza genera dubbio e cautela: questo fenomeno è noto come effetto Dunning-Kruger

Il potere della situazione

Nel valutare il comportamento nostro e degli altri sopravvalutiamo il ruolo delle attitudini personali e a trascuriamo l’impatto del contesto

La competizione delle idee

I maestri di scacchi ci insegnano che una parte essenziale del processo decisionale consiste nel mettere in competizione soluzioni alternative, per poterne meglio catturare pregi e difetti

La naturale predisposizione all’addizione

Analizziamo il bias dell’addizione, una nuova euristica che spiega perché di fronte ad una scelta tendiamo sistematicamente a sottovalutare i benefici della sottrazione

Il timing della scelta: capire quando decidere

Oltre a valutare cosa decidere dovremmo capire anche quando decidere. La gestione del timing della scelta è un aspetto troppo spesso sottovalutato

Le previsioni degli esperti

Qual è l’affidabilità delle previsioni degli esperti? Philip Tetlock ci fornisce la risposta con lo studio più completo mai realizzato sull’argomento

Il fascino delle teorie del complotto

Analizziamo le motivazioni dietro il successo delle teorie del complotto: da quelle psicologiche al ruolo dei social media. Perché il prossimo a crederci potresti essere tu

Munger, Taleb e la regola dell’inversione

E’ possibile acquisire vantaggi di lungo periodo significativi semplicemente evitando in maniera consistente di fare scelte stupide
Advertisement