sviluppi

I due sviluppi positivi che ci aspettiamo dalla COP25

La Conferenza delle Parti ogni anno riunisce i leader globali per concordare i prossimi passi per realizzare gli impegni presi con l’Accordo di Parigi. Marc Hassler, sustainable investment analyst, Schroders

Positivi sulla Cina

Nonostante la presenza di numerose incognite, il mercato azionario del gigante asiatico presenta valutazioni interessanti. Marcel Zimmermann, Lemanik

Il Sol Levante bilancia la Trumpnomics

In Giappone ci sono buone ragioni per credere che il 2017 sarà un anno di prosperità. Il commento del team Multi-Asset di BMO Global Asset Management

Strategia di investimento di Pictet

Il commento macro e la strategia mensile di Andrea Delitala, head of Euro Multi Asset e Marco Piersimoni, senior portfolio manager di Pictet Asset Management

Il debito dei mercati emergenti ai tempi di Trump

"I titoli dei giornali sembrano attribuire a Trump il declino del debito dei mercati emergenti come asset class. Ma la realtà è ben diversa", spiega Brett Diment, Aberdeen AM

I rendimenti in Europa continueranno a essere molto bassi

Il contributo di Erik Weisman, chief economist di MFS Investment Management, all’inchiesta di Fondi&Sicav sulle prospettive dei tassi e rendimenti dei government bond, dopo la vittoria di Trump negli Usa

GAM: “In portafoglio quota più ampia di società legate a energie convenzionali”

All'inchiesta di Fondi&Sicav di questa settimana sui fondi energy risponde Evelyne Pflugi, portfolio manager del Julius Baer Multistock - Energy Fund di GAM

Fed, sul livello di arrivo dei tassi i mercati hanno attese troppo basse

Le principali banche centrali sono ancora sotto i riflettori. Quali saranno le prossime mosse di Fed, Bce e BoJ nel breve-medio periodo? L'inchiesta di Fondi&Sicav prosegue con Fabrizio Fiorini, Aletti Gestielle Sgr
Advertisement