trade war

Gam: “La salute è il settore più interessante dal punto di vista delle valutazioni”

Paolo Mauri Brusa, gestore del team Multi Asset Italia di Gam (Italia) Sgr, risponde alle domande di Fondi&Sicav sulla fine del quantitative easing

Merian GI: “Mercati emergenti, fondamentale l’approccio attivo”

Oliver Lee, di Merian Global Investors, risponde alle domande di Fondi&Sicav sull'azionario emergente

Trade war, non c’è ancora nessun vincitore

Per gli investitori, il sollievo ciclico dall'accordo commerciale della fase 1 appare ben prezzato visto il rally del quarto trimestre dei risk asset. Norman Villamin, Cio wealth management di Ubp

Cina, crescita stabile nonostante la Trade War

La crescita degli investimenti è stabile, indebolita leggermente da un settore manifatturiero poco mosso e da un trend moderato degli investimenti per le infrastrutture. Mirabaud Am

T. Rowe Price: i quattro sviluppi politici da monitorare nel 2020

Mercati complessivamente positivi il prossimo anno ma non mancheranno i rischi geopolitici. Il commento di David Giroux, Cio Equity and Multi-Asset, T. Rowe Price

Trade war: gli effetti dell’ipotetica cancellazione delle azioni cinesi da Borsa Us

"Gli investitori rimangono prudenti sul futuro delle aziende cinesi negli Stati Uniti", commenta Jian Shi Cortesi, Gam Investments

Ripresa delle importazioni cinesi cruciale per stimolare la congiuntura globale

Nell’ultimo mese quasi tutti i mercati azionari hanno subito perdite, con un calo maggiore per i mercati emergenti rispetto ai mercati sviluppati. Raiffeisen Capital Management

Mercati asiatici: l’investimento genererà nel medio termine un ritorno positivo

L'intervento di Alessandro Fabbri, Euromobiliare Advisory Sim (Gruppo Credem), all'inchiesta di Fondi&Sicav dedicata dedicata ai mercati azionari asiatici
Advertisement