tripla B

Robeco: “Preferiamo i bond subordinati emessi da banche e assicurazioni”

Peter Kwaak, Robeco, risponde alle domande di Fondi&Sicav sui corporate bond investment grade denominati in euro
Advertisement