voto

Il risultato delle europee non è cosi innocuo

Il risultato delle europee non è così innocuo. L'esito delle elezioni del 23 maggio in Europa è stato dannoso, indiversa misura, sia per il Parlamento

Risultati elettorali, quali implicazioni per gli investimenti?

Sebbene il voto europeista abbia retto in molti Paesi, il risultato sarà probabilmente un Parlamento europeo più frammentato. Allianz Global Investors

Voto nei paesi emergenti, riflettori su Messico e Brasile

"Negli ultimi mesi abbiamo ridotto l'esposizione in America Latina a favore dell'Africa e del Medio Oriente", sostiene David Robbins, Tcw

Che impatto avrà sull’economia l’inevitabile vittoria di Putin?

A un primo sguardo potrebbe sembrare che le elezioni in Russia non rappresentino una fonte di rischio politico. Craig Botham, Schroders

Russia, mercati apatici al voto

La vittoria di Vladimir Putin al primo turno delle elezioni presidenziali russe è data da molti come scontata. Markus Schneider, AllianceBernstein

Prospettive economiche favorevoli alle azioni

In febbraio i mercati europei hanno cancellato, con un colpo di spugna, i rialzi di gennaio. Gilles Guibout, AXA Investment Managers

Brexit a un anno dal referendum

"La mia strategia obbligazionaria globale è generalmente sottopeso sulla sterlina fin da prima del voto sulla Brexit", commenta Jim Leaviss, M&G Investments

La sfida di Macron

L'analisi di Christopher Dembik, Saxo Bank, relativa alla probabile elezione di Emmanuel Macron come Presidente francese
Advertisement