La rinascita di Tenute Casenuove, tra vino, arte e bellezza

Tenuta Casenuove si trasforma in un’opera d’arte: viva, con diverse chiavi di lettura con una gloriosa storia da raccontare ma tenendo allo stesso tempo un occhio rivolto verso il futuro con Galleria Continua.

Tenuta Casenuove, situata in Toscana, nel cuore del Chianti si estende su una superficie di 120 ettari e rappresenta un luogo unico.

Philippe Austruy acquista la proprietà nel 2015 e, sedotto dal luogo e dal suo enorme potenziale, avvia grandi lavori per ristrutturare la Tenuta.

Dopo soli cinque anni di assidui lavori Casenuove ritrova il suo antico splendore, il recupero è conservativo, restituendo valore agli aspetti edilizi architettonici sopiti nel tempo anche per le vigne.

Le denominazioni

Tenuta Casenuove si trova al centro di una delle zone vitivinicole più conosciute della Toscana, il Chianti Classico. Le denominazioni presenti in questo territorio garantiscono tipicità e qualità dei vini prodotti.

Prodotto in 70 mila ettari di territorio compreso tra le città di Siena e Firenze, in un’area che abbraccia 8 Comuni.

I vini

Sono quattro le etichette prodotteda Tenuta Casenuove: IGT Toscana Rosso, Chianti Classico, Chianti Classico Riserva e Ziik Rosé.

Il legame con l’arte

L’arte è da sempre il filo conduttore di tutti i progetti vitivinicoli di Philippe Austruy, alla continua ricerca di luoghi con patrimoni nascosti a cui restituire nuova vita.

La collaborazione con Galleria Continua nasce con l’intento di narrare un luogo in continuo fermento: per questo Casenuove inaugura a Panzano “Il Vino dell’Arte”, uno spazio espositivo che fonde l’amore per il vino con quello per l’arte.

Un unico ambiente per la degustazione dei vini e, al tempo stesso, una galleria d’arte affacciata sulle colline di Panzano.

tenutecasenuove.it

Advertisement