Wall Street poco mossa ieri

Aggiornamento sui mercati e agenda macro a cura di UniCredit

Wall Street ha chiuso poco mossa ieri, nella prima seduta dopo l’esito delle elezioni presidenziali francesi. Il Dow Jones ha fatto segnare +0,03%, lo S&P500 è rimasto invariato e il Nasdaq100 +0,23%. Durante la seduta S&P500 e Nasdaq100 hanno toccato i nuovi massimi di sempre, per poi azzerare i guadagni. La seduta è stata priva di segnali dal fronte macro, mentre dal punto di vista societario diversi spunti sono arrivati dal lato M&A.

Borsa di Tokyo in lieve calo stamane
La Borsa di Tokyo ha chiuso in lieve calo stamane (Nikkei -0,26%) nonostante alcuni fattori positivi, tra cui la debolezza dello yen, in una seduta guidata da alcuni realizzi dopo che ieri l’indice ha toccato i massimi da 17 mesi. il Nikkei appare comunque ben piazzato anche grazie ai fondamentali dell’economia giapponese e ad alcuni fattori microeconomici. Al momento in rialzo invece Hong Kong, che segna +0,57%, mentre Shangai è piatta a -0,09%

Cambio Eur/Usd
Eur/Usd stabile a quota 1,091. L’euro si allontana dai recenti massimi di sei mesi, ma trae ancora beneficio dal dissolversi dei timori politici europei in seguito all’esito delle elezioni francesi, e dai segnali di miglioramento delle condizioni economiche.

Petrolio Wti
petrolio Wti in calo stamane, scambiato a USD46,35 al barile. I prezzi del petrolio cedono i guadagni accumulati in precedenza, ad appesantirli i timori per un rallentamento della domanda e della produzione di greggio Usa che offuscano le speranze di un prolungamento dei tagli alla produzione operati dai Paesi aderenti all’Opec

Obbligazionario
il Bund future di giugno ha aperto questa mattina in rialzo di 1 tick a 160,47. Lo spread Btp/Bund 10y è in rialzo a quota 182 pts, con il rendimento del nostro decennale al 2,26%. Nella giornata di oggi attivo sul primario la Spagna, il Belgio, l’Olanda e il Tesoro Statunitense.

Calendario Macro
Giornata priva di spunti dal lato macro. Atteso in mattinata il dato delle vendite al dettaglio per il mese di marzo.

Advertisement