Widiba si rafforza in Romagna

La rete di Widiba, guidata da Massimo Giacomelli, ha dato il benvenuto a due nuovi professionisti che vanno a rafforzare la squadra di Giovanni Mazzeo, area manager Emilia Romagna.

Paolo Navacchia, lascia infatti UniCredit Banca, dove ha gestito un importante portafoglio di clienti affluente e opererà nell’ufficio di Ravenna, mentre Stefano Benedettini, che vanta esperienze presso importanti società come Banca Generali, dove ha ricoperto incarichi di responsabilità prima di intraprendere la strada della consulenza indipendente, sarà attivo su Cesena e Rimini.

“La scelta del cambiamento”, ha dichiarato Navacchia, “è stata dettata dal desiderio di sposare un progetto innovativo proiettato al futuro, in vista dell’importante evoluzione della consulenza finanziaria che, come previsto dalla normativa, dovrà diventare un servizio di consulenza patrimoniale a 360 gradi”. “Widiba”, prosegue Navacchia, “è una realtà giovane con un modello, processi e tecnologia già allineati alla Mifid 2, tutta l’attività della rete segue linee guida operative conformi ai dettami della normativa, come l’architettura aperta, nessun budget prodotto e un’operatività a 360°, a garanzia di un reale servizio di consulenza”.

Dall’inizio del 2016 a oggi sono 45 nuovi i nuovi personal advisor che sono entrati in Widiba.

 

 

Massimiliano D'Amico
Dopo aver lavorato per alcune testate locali, ho iniziato la mia carriera giornalistica nell’ambito finanziario nel 2006. Alla ricerca di nuovi stimoli professionali nel 2009 sono passato a FONDI&SICAV dove, nel 2014, sono stato nominato vicedirettore. In particolare curo l’inserto “Consulenti&Reti”. Ogni mese intervisto gli amministratori delegati delle principali strutture della consulenza finanziaria italiana e analizzo gli argomenti più “caldi” del momento. Mi occupo anche di www.videofinanza.it, il portale dedicato esclusivamente alle video-interviste a gestori-strategist (italiani e stranieri) dei più importanti asset manager globali e ai protagonisti del mondo delle reti di consulenza finanziaria.
Advertisement