Tassi bassi favoriscono gli asset reali ESG

In un contesto dove gli asset tradizionali producono rendimenti compressi, si prevede che gli investitori istituzionali continueranno ad aumentare le allocazioni in asset reali nei prossimi 12 mesi.

In Europa, nonostante un rallentamento dell’economia trainato in gran parte dal rallentamento della produzione globale e dalla persistente incertezza geopolitica esterna, le aspettative di crescita moderata e un contesto di tassi più bassi offrono agli investitori condizioni di investimento in asset reali più favorevoli.

Settore immobiliare: i fondamentali rimangono sani

Un ciclo immobiliare europeo prolungato sta beneficiando del recente sostegno alla politica monetaria. La domanda di locazione rimane in buona salute nonostante il recente rallentamento economico.

Nel settore uffici la maggior parte delle nuove forniture viene assorbita nei mercati chiave, in gran parte attraverso attività di pre-locazione. Si prevede che tale domanda rimarrà forte anche nel 2020 e con tassi di vacancy ai minimi storici nella maggior parte dei mercati e si prevede anche una crescita positiva degli affitti a medio termine.

Quando finalmente vedremo una risoluzione della Brexit, anche il Regno Unito potrà essere attrattivo come gli altri mercati europei. I rendimenti degli uffici nel centro di Londra sono significativamente più elevati rispetto ad altri mercati chiave europei con uno spread storicamente elevato sui titoli di stato di quasi 400 punti base.

Preferiamo settori che offrono opportunità cicliche e strutturali, come gli student accomodation e la logistica. Favoriamo gli asset che generano reddito sicuro e flusso di cassa e ci concentriamo su mercati liquidi e con limitata offerta. Soprattutto quando si tratta di riposizionare le strategie.

Infrastrutture: domanda crescente di energia pulita

Le energie rinnovabili europee hanno continuato a crescere in modo consistente nel terzo trimestre del 2019 segnando un passaggio fondamentale con le fonti di energia rinnovabile che hanno generato più elettricità nel Regno Unito rispetto alle centrali elettriche a combustibile fossile convenzionali. La politica ha anche contribuito al rapido aumento della produzione di energia rinnovabile e continuerà a farlo.

Il trend di crescita dell’urbanizzazione e la maggiore consapevolezza ambientale stanno supportando la domanda di trasporti più rispettosi dell’ambiente, con una regolamentazione che sta diventando più favorevole verso questo settore. L’obiettivo dell’Unione europea di ridurre le emissioni di gas serra per i trasporti del 60% entro il 2050 richiederà un inevitabile cambiamento nel modo in cui ci muoviamo nelle nostre città.

Il settore delle telecomunicazioni rimane vivace con un significativo ampliamento delle opportunità di investimento stabilite. Ciò riflette la crescente domanda di infrastruttura digitale necessaria per supportare l’insaziabile richiesta di connettività.

Cosa significa questo per gli investitori?

Le strategie di ieri probabilmente non funzioneranno domani. Pertanto, la capacità di sviluppare nuove strategie è fondamentale. Tuttavia, la disciplina rimane fondamentale e la capacità di eseguire in modo sistematico idee e strategie innovative è cruciale. L’attenzione dovrebbe rimanere sulla crescita del reddito, sulla creazione di valore e sui rendimenti adeguati al rischio.

I mercati si stanno muovendo attraverso diverse fasi cicliche, riflettendo le tendenze locali della domanda, dell’offerta, delle politiche e delle dinamiche politiche. Ciò evidenzia l’importanza della selezione attiva del mercato.

La tecnologia sta sconvolgendo i beni reali modificando strutturalmente l’ambiente di investimento. E creando nuove sfide e opportunità per gli investitori. Gli investitori devono avere una conoscenza adeguata del ruolo che la tecnologia svolgerà nella resilienza del portafoglio.

Il mondo degli investimenti sostenibili è andato ben oltre le preferenze degli investitori. BlackRock ha annunciato in una lettera a gennaio (“Sustainability as BlackRock’s New Standard for Investing”) come sta rendendo la sostenibilità parte integrante del modo in cui vengono progettati i prodotti, gestiti i rischi, costruiti i portafogli e come ci relazioniamo alle aziende. Tutto questo èe in linea con un maggiore interesse dei clienti in asset reali ESG.

Oggi più che mai, un approccio ESG “Real Assets” integrato offre una piattaforma unica per la creazione di valore sia nel settore immobiliare che nelle infrastrutture.

Il Global Real Assets Outlook 2020 di BlackRock

Daniele Chicca
Laureato in lingue e letterature straniere all'Università di Bologna, con un anno presso la UCL di Londra, è giornalista professionista dal 2007. Partendo da Reuters si è con il tempo specializzato in finanza, economia e politica. Grazie a competenze SEO e social, ha contribuito a portare a un incremento del traffico progressivo sul sito Wall Street Italia (in qualità di responsabile editoriale). È stato inviato da New York per Radio Rai e per varie agenzie stampa, tra cui AGI e TMNews (ex Apcom). Al momento si occupa della strategia di comunicazione di alcune startup svizzere specializzate in crypto, FinTech, materie prime e mondo del lavoro.
Advertisement