Home Copertina Debito Em: prospettive abbastanza equilibrate

Debito Em: prospettive abbastanza equilibrate

0
Debito Em: prospettive abbastanza equilibrate

Intervista a Kirstie Spence, Fixed Income Portfolio Manager di Capital Group

Credete che l’attuale rendimento cedolare offerto dalle obbligazioni emergenti sia in grado di compensare i rischi che un investitore si accolla con la sottoscrizione di strumenti dedicati a questi bond?
Kirstie Spence

Le prospettive per il debito EM per il 2021 sono abbastanza equilibrate.

Sul fronte positivo troviamo i miglioramenti dei fondamentali, una ripresa della crescita globale, un rimbalzo significativo delle materie prime e l’accelerazione della crescita del credito cinese. I fattori negativi includono l’inasprimento delle condizioni finanziarie che si aggiungono alle pressioni sui mercati emergenti a lungo termine.

Anche se non si tratta di un vero e proprio taper tantrum, abbiamo avuto una sorta di test di recente quando i rendimenti core sono aumentati drammaticamente mettendo alla prova il mercato. C’è anche la pressione inflazionistica e la trade di reflazione ciclica che abbiamo visto portare più strutturalmente a una maggiore inflazione nei mercati emergenti.

Crediamo che le banche centrali e i governi sosterranno la crescita, mantenendo la politica molto accomodante. Il più grande rischio per gli EM dal punto di vista della crescita è la mancanza di riforme. Se la crescita arriverà troppo facilmente, toglierà la spinta per implementare le tanto necessarie riforme strutturali di lungo termine.

In questa fase di mercato, quali em bond (per Paesi, affidabilità creditizia, valuta) ritenete opportuno sovrapesare nei vostri portafogli e quali sottopesare?

Ci sono buone opportunità in termini di valutazioni sia in valuta locale sia in alcuni dei settori a più alto rendimento in valuta forte. I fattori chiave del nostro posizionamento per il 2021 comprendono i miglioramenti del credito attesi nelle economie più esposte al ciclo. Valutazioni interessanti in valute selezionate e l’attrattiva della duration in valuta locale per i Paesi in surplus.

La Cina è stata la prima a entrare e a uscire dalla pandemia. E ne beneficerà man mano che il resto del mondo si metterà al passo. Sta anche diventando un grande mercato d’investimento per i gestori obbligazionari globali, con un discreto vantaggio di rendimento reale rispetto ai grandi mercati obbligazionari sviluppati.

Tuttavia, la Cina potrebbe aver bisogno di frenare la crescita del credito verso la fine del 2021. Uno dei motivi per cui ci piace la duration cinese nel lungo termine, quando si concentreranno sul tentativo di ridurre la leva finanziaria dell’economia.

L’high yield presenta rendimenti interessanti rispetto agli attuali spread compressi dell’investment grade. Il 50% dell’universo HY è nel settore ad alto rating BB, più liquido.
Ci sono opportunità nell’esposizione non in dollari perché le valute locali EM sono a buon mercato e le curve dei rendimenti sono piuttosto ripide. Il debito locale EM ha un profilo di volatilità moderatamente alto, ma – soprattutto con i tassi di cambio EM a livelli storicamente bassi – può offrire opportunità interessanti.

Previous article Le previsioni degli esperti
Next article Nuovo Btp Futura: al via oggi il collocamento
Laureata all'Università Statale di Milano, dal 2006 collaboro con Fondi&Sicav. Lunga esperienza nel settore del risparmio gestito come marketing manager presso Franklin Templeton Investments e J.P. Morgan Fleming Am a Milano e a Lussemburgo. Breve esperienza presso Lob Media Relations come ufficio stampa per alcune realtà finanziarie estere. In tutto il mio percorso professionale ho lavorato a stretto contatto con persone provenienti da diverse parti del mondo, che mi hanno permesso di avere un approccio dinamico e stimolante e di apprendere attraverso il confronto con realtà differenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito utilizza i cookies.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.