Azionario Tecnologico Usa: non è allarme bolla

La diffusione della pandemia Covid-19 ha determinato una crescita esponenziale nell’utilizzo della tecnologia. Il settore tecnologico cloud computing, cybersecurity e intelligenza artificiale ha registrato una crescita senza precedenti proprio per soddisfare la domanda delle aziende di prodotti per lo smartworking da marzo dello scorso anno.

Oggi, l’impatto delle aziende tecnologiche, passando dall’hardware e software ai media, comunicazione, intrattenimento, pagamenti, sicurezza, shopping, è più che mai dominante. E in continua ascesa. Tanto che possiamo definire la tecnologia non come “settore”, ma come “tema” applicato a tutti i settori dell’economia.

Il contesto di bassi tassi di interesse, grandi quantità di liquidità, maggiore propensione al rischio degli investitori e riduzione di scenari interessanti in cui investire, sono tutti elementi a supporto della tecnologia.

Secondo la maggior parte degli operatori intervistati da Fondi&Sicav.it i livelli di crescita dei titoli tech resteranno elevati anche nel 2021.

Attenzione però alla possibilità di rischio di aumento dei tassi e alle valutazioni delle aziende che potrebbero sembrare eccessive. Gli investitori dovranno porre attenzione a identificare le società più solide, concrete e caratterizzate da fondamentali forti.

Di seguito i contributi delle principali società di gestione del risparmio alla nostra inchiesta:

Semiconduttori, primi beneficiari del momento d’oro del tech Usa Vontobel Am

Creazione di nuovi mercati fa crescere la tecnologia Allianz GI

Titoli tech: crescita reale e affidabile Ofi AM

Il Nasdaq potrebbe essere schiacciato da un momentum eccessivo Nordea AM

Tech stocks, tutto andrà bene fino a quando i tassi resteranno bassi La Financière de l’Echiquier

Tecnologia: occorre capacità analisi e selezioni tra peers Finint Investments SGR

Non solo tecnologia. Azionario continua a crescere Cirdan Capital

Arriva l’ora della selettività nel comparto tech Zest

Tecnologia: trend positivo ma ruolo meno dominante Eurizon Asset Management

Solo un rialzo dei tassi può invertire il trend sui titoli tech Bluestar

Tecnologia in generale: no a rischio bolla Gamma Capital Markets

Ancora Tech Usa? Meglio i titoli ciclici per cavalcare la ripresa Amundi US

Titoli tech, eccessiva euforia degli investitori ETHENEA

Tech Usa, i venti a favore non sono esenti da rischi Jupiter AM

La tecnologia è diventata una nuova utility AllianceBernstein

Tech Usa, opportunità nelle small cap ClearBridge

Gli sforzi di Biden per “guarire” l’America avranno risvolti positivi Columbia Threadneedle Investments

Price action avviata per i giganti del tech Usa AcomeA Sgr

La tecnologia trainerà crescita economica Kairos

Non c’è una bolla nei tecnologici a stelle e strisce DPAM

Giappone interessante per natura ciclica del mercato Euromobiliare Advisory SIM

Titoli tecnologici Usa: i rialzi proseguiranno nel 2021 Lemanik

Tech stocks Usa, il rialzo è ragionevole Ubp

Us, settore tecnologico non immune da fase flessione utili Edmond de Rothschild

Evoluzione forza yen dipende da indebolimento dollaro Candriam

Cosa può frenare la leadership ‘tech’ a Wall Street? Symphonia SGR

Azionario tecnologico Usa: bene componente ciclica e value Fideuram Asset Management SGR

Advertisement